Crea sito

Inghilterra. Decine di veicoli bloccati da uno strano fenomeno elettromagnetico

1 min


1
146 shares, 1 point
Lo strano e inspiegabile fenomeno elettromagnetico è stato riportato dal sito mundoesotericoparanormal.com. Ciò che è accaduto in un parcheggio della catena di supermercati LIDL è stato descritto come il “British Bermuda Triangle” dopo che lo strano evento ha lasciato senza corrente le autovetture di decine di clienti.

Il triangolo delle Bermuda britannico?
Grande è stata la sorpresa di alcuni clienti del supermercato LIDL nel Gloucestershire, in Inghilterra, quando hanno scoperto di non riuscire più ad aprire i loro veicoli con le loro chiavi intelligenti.
Il poliziotto in pensione Graeme Wakerley, 65 anni, e’ solo uno degli sconcertati clienti colpiti da questo strano fenomeno elettromagnetico.
Dopo aver raggiunto il parcheggio in cui si trovava la sua autovettura, il testimone si è accorto che la chiave elettronica non era più in grado di avviare il veicolo come se qualcosa di sconosciuto avesse completamente assorbito la carica della batteria. Wakerley afferma che anche altri clienti non sono stati in grado di aprire o avviare la propria autovettura come se tutti  avessero lo stesso problema. Il poliziotto in pensione ha deciso di condividere la sua esperienza attraverso il suo profilo Facebook scoprendo che dozzine di altre persone persone avevano avuto lo stesso problema.
La mancanza di spiegazioni ha portato il popolo del Gloucestershire a sostenere che quel luogo potrebbe essere paragonato al “triangolo delle Bermuda britannico” e che il fallimento delle chiavi dei loro veicoli va oltre ogni semplicistica spiegazione .
Altri casi simili
Anche se questa storia rasenta l’incredibile, questo non è l’unico luogo al mondo in cui si verificano fenomeni di questo tipo.
Come già pubblicato su Esoteric World in Paranormal, lo scorso febbraio i clienti di un negozio di alimentari canadese avrebbero subito lo stesso blackout poiché le loro chiavi elettroniche smisero improvvisamente di funzionare, al punto che il sistema di accensione non fu in grado di riconoscerle.
Cosa può aver bloccato l’elettronica di tutti questi veicoli?
Ciò che è successo nel Gloucestershire, avrebbe potuto essere una sorta di interferenza elettronica provocata da qualche antenna situata in prossimità del parcheggio del negozio.
Gli esperti hanno suggerito che all’origine del blackout potrebbero essere proprio i sensori delle porte automatiche, le serrature dei carrelli della spesa, segnali Wi-Fi e persino alcuni sistemi di telecamere di sicurezza.
Molti sono convinti che questi luoghi siano una sorta di portali dimensionali di cui ignoriamo l’esistenza forse perché sono estremamente piccoli e deformati.
Anche se questi piccoli portali risultino pressoché invisibili ad occhio nudo, potrebbero in ogni caso influenzare ciò che osserviamo nell’universo e soprattutto interferire con la realtà in cui viviamo .
Fonte: MisteroUfo

Like it? Share with your friends!

1
146 shares, 1 point
Nibiru2018

Inline
Inline