Crea sito

E se David Icke avesse effettivamente ragione sugli alieni rettiliani?

2 min


0
430 shares
Il leader degli Illuminati è meglio conosciuto come “Pindaro”, un membro di una delle 13 famiglie più potenti della Terra e detentrici di grandi poteri politici . 
Pindaro, è solo un abbreviativo che sta per “Pinnacle of the Draco”. Simbolicamente, questo rappresenta il massimo del potere, controllo, creazione, penetrazione, espansione, invasione e paura.
Probabilmente una delle teorie cospirative più impegnative degli ultimi 30 anni e difficile da accettare è quella espressa da David Icke secondo cui gli ET rettiliani si starebbero mescolati con l’élite del nostro pianeta con lo scopo di influenzarne le politiche globali. Per essere onesti, questa teoria non appartiene a David ma è stata semplicemente resa popolare da lui.
L’influenza rettiliana sulla teoria dello Stato occulto non è affatto nuova e può essere trovata in molte tradizioni e culture.
Essa è stata resa popolare dal lavoro di David Icke, caduto comprensibilmente nel ridicolo.
Indipendentemente da ciò, milioni di persone credono nel suo lavoro.
La ricerca da lui condotta dimostra come esista uno Stato occulto che governa gran parte del nostro mondo – un gruppo di persone di nazionalità’ non sono americana, europea, russa, canadese, ecc, tutte razze di ET, sulle spicca la figura sinistra dei rettiliani.
Vi sarebbe un gruppo di rettiliani , proprio come gli umani, che lavora per influenzare il nostro pianeta. Quali sono le prove per un Deep State che controlla le nostre cose terrene?
David Icke afferma che non tutti gli ET o rettiliani sono “cattivi”, nonostante che alcuni stiano lavorando con i nostri governi.Persino i funzionari governativi statunitensi hanno più volte dichiarato di essere ben consapevoli dell’influenza ET anche se hanno preferito non ammetterlo pubblicamente .
Come rivelato dall’ex ministro della Difesa canadese Paul Hellyer: durante un evento in California chiamato Contact In The Desert, David Wilcock è stato intervistato anche da un ricercatore dell’occulto al quale riferiva come l’Elite degli Illuminati sia convinta di dover trasmettere le loro vere intenzioni all’umanità al fine di ottenere da noi il permesso di metterle in atto.
Ciò avverrebbe attraverso rituali messi in atto durante eventi sportivi di massa e tramite un occulto simbolismo largamente impiegstou da alcune società e in vari settori popolari come il cinema e la musica.
Cosa vogliono da noi queste strane creature?
Forse intendono schiavizzare la razza umana?
Quale gruppo migliore per incolpare tutte le cospirazioni del mondo rispetto ai primi coloni alieni a mettersi in contatto con i nostri antenati?
Esistono molte varianti su come questi rettiliani potrebbero aver deciso di asservire la razza umana. Secondo alcuni teorici della cospirazione, gli Anunnaki sarebbero riusciti per primi a modificare geneticamente il DNA dei primati per renderli servitori più adatti.
Altri sostengono che i Rettiliani hanno semplicemente modificato un breve segmento di DNA umano per rendere i nostri antenati più sottomessi.

Fonte: MisteroUfo


Like it? Share with your friends!

0
430 shares
Nibiru2018