Crea sito

Scoperto il ‘pianeta mostro’ che mette in crisi la scienza

1 min


0
2 shares
Un pianeta ‘mostro’ che mina le certezze della scienza. La scoperta di NGTS-1b, un pianeta grande come Giove, si porta appresso una serie di domande a cui è difficile per ora dare risposte. NGTS-1b, infatti, orbita attorno ad una stella che, per dimensioni, è appena la metà del sole. Per gli scienziati, come si legge su The Independent, è complicato spiegare l’abbinamento tra un pianeta così grande e una stella così ‘piccola’. Il sistema scoperto recentemente è collocato a circa 600 anni luce dalla Terra.
“La scoperta di NGTS-1b è stata per noi una sorpresa totale”, ha detto il professor Daniel Bayliss, dell’università di Warwick, che ha coordinato il team di astronomi nello studio. “Non si riteneva che pianeti così grandi -ha spiegato- potessero esistere in rapporto a stelle così piccole”. La distanza tra il pianeta e la sua stella è pari ad appena il 3% della distanza che separa la Terra dal sole. NGTS-1b, caratterizzato da una temperatura superficiale di circa 530 gradi, impiega 2,6 giorni per percorrere un’orbita.

Like it? Share with your friends!

0
2 shares
Nibiru2018

Inline
Inline